USERNAME
PASSWORD
Dimenticato
la password?
RICERCA
AREA ASSOCIATI
 Assemblea
 Comitati
 Convocazioni
 Verbali
 Assalco Newsletter

AREA TECNICA
 Circolari
 Normative di settore
 Normativa comunitaria
 Normativa nazionale
 Normativa regionale
 Note/Circolari
 Comunicazioni Fediaf

AREA COMUNICAZIONE
Nuove notizie!!! Rassegna stampa

AREA SINDACALE
 Documentazione

VARIE

ULTIMA ORA
[18/03/2020]
DAI PET PIU' COMPAGNIA IN UN PERIODO IN CUI SIAMO
PIU' SOLI

(ANMVIOGGI) - 17 MAR. - Paolo Selleri e Leo Petrella a Mi Manda Rai Tre: ecco come i Medici veterinari e gli animali da compagnia stanno vivendo le restrizioni anti Covid-19

"Cani e gatti ci danno più compagnia in un periodo in cui siamo più soli". Il vicepresidente ANMVI Paolo Selleri è intervenuto questa mattina a Mi Manda Rai Tre per parlare del rapporto con i pets di casa mentre sono in vigore le restrizioni sociali da Covid-19.

Con l'autodichiarazione si può responsabilmente uscire per le cure veterinarie, per le esigenze fisiologiche e alimentari dei pets. "Dobbiamo stare lontano dalle altre persone- ha spiegato Selleri, apprezzando che nel Decreto siano stati citati i bisogni degli animali da compagnia. "Usciamo in maniera intelligente- ha detto Selleri- teniamo i cani al guinzaglio e passeggiamo distanziandoci dalle altre persone".
In casa, "cani e gatti ci danno più compagnia in un periodo in cui siamo più soli"- ha osservato Selleri. "Non poter correre, anche per un cane può essere stressante, ma anche il cane può adattarsi come facciamo noi". Il suggerimento è di interagire e giocare in casa, per esempio trasformando il momento dell'alimentazione in una occasione di interazione. "Si può stabilire una relazione divertente, il cane non è solo passeggiata, è anche coccole e gioco"- ha detto Selleri.

La situazione nelle strutture veterinarie è stata illustrata dal dottor Leo Petrella. "Il nostro modo di lavoro è cambiato- ha spiegato alle telecamere di Manda Rai Tre- preferiamo la telefonata per poter tenere le distanze". Petrella ha mostrato gli accorgimenti di distanziamento all'accesso, in sala d'attesa e nell'ambiente di visita dove il proprietario non accede e dove -ha rassicurato- "posso togliere la mascherina perchè il gatto non mi può trasferire il virus".

 

DOCUMENTI ASSALCO
Prova Corretta etichettatura
Prova Rapporto sul settore
Prova Posizioni ufficiali
Prova Manuali
 Nutrizione
 Sicurezza
 Comunicazione

UFFICIO STAMPA
Nuove notizie!!! Rass. stampa Assalco
Prova Cartella stampa
Prova Comunicati stampa
Prova Contatti

DATI DI SETTORE
Prova Dossier
Prova Stabilimenti autorizzati
Prova Statistiche

Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani
ASSALCO - Associazione Nazionale tra le Imprese per l'Alimentazione e la Cura degli Animali da Compagnia
Piazza di Spagna, 35 00187 Roma Tel 06.69200898 Fax 06.69295405, email assalco@assalco.it