USERNAME
PASSWORD
Dimenticato
la password?
RICERCA
AREA ASSOCIATI
 Assemblea
 Comitati
 Convocazioni
 Verbali
 Assalco Newsletter

AREA TECNICA
 Circolari
 Normative di settore
 Normativa comunitaria
 Normativa nazionale
 Normativa regionale
 Note/Circolari
 Comunicazioni Fediaf

AREA COMUNICAZIONE
Nuove notizie!!! Rassegna stampa

AREA SINDACALE
 Documentazione

VARIE

ULTIMA ORA
[23/03/2020]
CORONAVIRUS, "CANI NON CONTRAGGONO NE
TRASMETTONO LA MALATTIA"

(ADNKRONOS) - 21 MAR - "Oggi è più sicuro abbracciare un cane che stringere la mano a uno sconosciuto. La trasmissione del Covid-19 avviene esclusivamente da uomo a uomo e non ci sono prove che gli animali da compagnia possano contrarre o trasmettere la malattia. Questa è la versione ufficiale dell'Oms e del Ministero della sanità". A dirlo all'Adnkronos è Marco Melosi, presidente dell'Anmvi, Associazione nazionale medici veterinari italiani, smentendo le voci nate dalla storia del volpino di Hong Kong risultato debolmente positivo al Covid-19 e dell'incremento di abbandoni del 'migliore amico dell'uomo': "Non ne abbiamo percezione. Non abbiamo notato aumenti di animali abbandonati. E' più una preoccupazione che una realtà". Dobbiamo comunque avere precauzioni? "Direi di sì - risponde - Così come molti indicano che le scarpe devono restare fuori casa perché il virus può sopravvivere nelle strade, è buona norma pulire le zampe al cane, con amuchina diluita. Si tratta di una accortezza in più a tutela non tanto del cane quanto del padrone".

Vero che sia i cani che gatti possono contrarre virus appartenenti alla famiglia del coronavirus, in particolare che i cani possono contrarre un coronavirus enterico (CCov) che causa diarrea emorragica molto contagiosa nei cuccioli. "Ma non è trasmissibile all'uomo - specifica il presidente dell'Anmvi - perché il coronavirus si definisce 'specie - specifico' cioè il virus ha capacità di replicarsi solo in quella specie animale. Al di fuori muore. Quindi - conclude - il Covid 19 non è presente nel cane. Ed il volpino di Hong Kong è risultato positivo per inquinamento ambientale".

 

DOCUMENTI ASSALCO
Prova Corretta etichettatura
Prova Rapporto sul settore
Prova Posizioni ufficiali
Prova Manuali
 Nutrizione
 Sicurezza
 Comunicazione

UFFICIO STAMPA
Nuove notizie!!! Rass. stampa Assalco
Prova Cartella stampa
Prova Comunicati stampa
Prova Contatti

DATI DI SETTORE
Prova Dossier
Prova Stabilimenti autorizzati
Prova Statistiche

Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani
ASSALCO - Associazione Nazionale tra le Imprese per l'Alimentazione e la Cura degli Animali da Compagnia
Piazza di Spagna, 35 00187 Roma Tel 06.69200898 Fax 06.69295405, email assalco@assalco.it